domenica 10 novembre 2019

DEATH STRANDING FA CAGARE: recensione obiettiva


death streanding fa schifo

RECENSIONE NON SPONSORIZZATA DI DEATH STRANDING

Il vero titolo di death streanding: AMAZON 2150 - ghost edition

Quando il nome di Hideo Kojima non basta

Piccola premessa da fare: non ci importa nulla su chi abbia ideato il gioco. Abbiamo valutato il prodotto per quello che è. Allo stesso modo di come non avremmo remore nel dire che un film di Spielberg fa schifo, se facesse schifo.
Quindi possiamo tranquillamente affermare che Hideo Kojima non ha creato un videogioco d'azione, ma la Noia Assoluta. Altro che No Man's Sky.Il titolo del gioco non è solo un riferimento al fenomeno dello spiaggiamento di cetacei, ma anche allo spiaggiamento dei coglioni del giocatore che ci gioca.
Attenzione che se continuate a leggere ci saranno dei piccoli spoiler, niente di grave per chi vuole comunque giocarlo.
Mi ha spinto recensire questo gioco dopo valutazione assurde di critici e streamer, palesemente di parte. Il gameplay fa schifo, scomodo, noioso e senza senso. Anche le parti apparentemente fighe dopo un poco risultano ripetitive e fastidiose. Ad esempio mettere un neonato come sensore, ha il solo scopo che alla quinta volta che quel bambino piange, spererete di essere sterili da quanto è fastidioso.

A tutti quelli che diranno "eh ma la storia è bella e profonda, ti prende", voglio rispondere che prendessero un cazzo di libro e leggessero qualcosa nella vita. La storia di death stranding non è migliore di altre mille storie e sicuramente non compensa la noia generata dall'intero gioco.

Il senso stesso del gioco non c'è. E sto parlano a livello di logica: quale sarebbe il motivo razionale del perchè uno debba trasportare le cose a piedi? Qualsiasi veicolo progettato non da un bambino di 4 anni potrebbe trasportare tranquillamente tutte le merci possibili. Avere introdotto la cronopioggia o altre cazzate simili per tentare di dare una spiegazione non regge. Se ci pensate basta un ombrello per evitarla. Qualche motivo però dovevano introdurlo, altrimenti vagare come un demente avanti e indietro a consegnare porcate pareva brutto.
I fantasmi sono stati palesemente aggiunti per dare un qualche tipo di nemico ad un gioco nato sbagliato.

Qualche elemento tecnico: l'intelligenza artificiale dei nemici imbarazzante. I movimenti del personaggio sono innaturali. L'intero gioco sembra una grande marketta alla Monster e basta.
Il multiplayer è la cosa più inutile della terra. Al quinto pacco abbandonato non vi importerà già più usarlo. Le strutture create dagli altri utenti e condivise non hanno senso perchè praticamente inutili. Se questo è un gioco multiplayer fate voi.

Esito: non compratelo a meno che il vostro sogno più grande non sia fare il corriere. A quelli che dicono che non capite il genio di Kojima, rispondete tranquillamente "eh sti cazzi?"

6 commenti:

  1. Ci sta che questo gioco o va amato o va odiato per diversi motivi, ma ti stai giustificando con motivazioni insulse; se ti da fastidio sentire il bambino piangere basta che lo dondoli un po' e la smette, ovvio che se non fai nulla per rimediare al suo pianto ti trita i maroni. Inoltre nel gioco a un certo punto spiega il motivo per cui devono usare corrieri, e che prima dei corrieri avevano brevettato dei droni ma la gente non apprezzava. "I movimenti del personaggio sono innaturali" ne dubito fortemente dal momento che hanno usato dei fottuti attori per fare il gioco e appena guardi altrove il personaggio inciampa da quanto la meccanica è fatta bene, se vuoi giocare senza mani o senza guardare ti consiglio di non comprarti altri giochi. Infine il multiplayer (inteso come porre segnali e oggetti sulla mappa visibili e usufruibili da tutti) è molto simile a quello presente in Dark Souls, ma prima di ora nessuno se ne è lamentato. Un'ultima cosa, se vuoi un po' d'azione, il multiplayer e le solite stronzate che abbiamo visto milioni di volte torna a giocare a Fortnite o a League of Legends, ma dubito che abbiano una trama più originale e profonda di questo gioco. Non ci vuole un genio per capire che il gioco manco l'hai finito e di conseguenza non sai nemmeno giudicare la trama come si deve. Baci

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione, una rottura di palle, monotono, lento, storia moralista, situazioni al limite di beautiful, paesaggio completamente spoglio, devi solo fare avanti e indietro come un pirla, con ogni tanto ste ca che appena capisci un attimo, son l'ennesima rottura di palle, video lunghissimi e pallosi, mamma mia che soldi buttati, solo perché quel ceffo di kojima ha pubblicizzato bene la cosa... i vari youtuber italiani son tutti dei venduti. E la maggior parte dei giocatori che lo elogiano secondo me non sono in grado di distinguere la cacca dal cioccolato, almeno che gli influencer di turno non glielo dica... mamma mia che gioco di merda, mi ha fatto proprio incazzare... finito solo perché ho buttato via 70€ al d1...

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, questo gioco é una merda. Mi solleva sapere di non essere l'unico a pensarla così.

    RispondiElimina
  4. Una grandissima rottura di coglioni!
    Hanno fatto un videogioco ispirato ad un corriere della Bartolini. Non ci sono strade, alcun con contatto con le persone ed i mezzi sono a dir poco lenti. Se sapevo che faceva così cagare con il cazzo che lo compravo!

    RispondiElimina
  5. Finito stasera. Diciamo che col senno di poi mi è piaciuto molto, è un gioco che ti prende (se ti prende) nel profondo, per l'esperienza totale, per le storie individuali e complessive dei personaggi, per gli sviluppi narrativi (soprattutto, bisogna ammettere, dal nono capitolo in poi). Ma non posso negare che nel durante mi abbia regalato dei lunghissimi momenti di nulla legati al gameplay, magari anche apprezzabili una volta finita la storia, inglobandoli nei ricordi come parte del viaggio, ma che porta, nel momento in cui vengono giocati, frustrazione, accrescendo la speranza che succeda qualcosa al più presto. Ho spesso agognato scene di intermezzo, che alfine ho reputato di gran lunga più interessanti del gameplay, il che, per quanto ami giochi dalla sceneggiatura importante, può essere considerato un difetto non da poco (in qualunque Metal Gear la mia voglia di giocare e di risvolti narrativi è sempre stata molto più bilanciata). In ogni caso nel complesso mi è piaciuto parecchio, ma riesco a capire i motivi per cui può non essere apprezzato in toto o proprio schifato. Bello, ma non per tutti.

    RispondiElimina
  6. Ho letto una marea di recensioni negative riguardanti questo gioco, perlopiù provenienti da """recensori""" da quattro soldi di qualche sito sconosciuto alla ricerca di attenzioni, proprio come te ;) ma MAI mi era capitata una "recensione" (se così si possono definire quattro righe in croce) così superficiale e "senza senso". Se non avessi giocato il gioco non avrei capito NIENTE! di che parla? che devo fare? NULLA! Soltanto un lamento isterico di una persona con zero capacità dialettiche incapace di esprimere un concetto e di farsi capire. Non spieghi il gameplay, dici solo che è noioso e senza senso ma nemmeno ti sei degnato di spiegare cosa si fa e perchè lo trovi così...cioè, ti rendi conto? "il gameplay è senza senso e noioso" ma nemmno accenni di che si tratta. Dici che la storia non è tutta sta gran cosa ma nemmeno accenni di che parla, nemmeno l'icipit, non una parola. Poi dimostri chiaramente di non aver nemmeno toccato il gioco in questa "recensione obiettiva", cito: " quale sarebbe il motivo razionale del perchè uno debba trasportare le cose a piedi? Qualsiasi veicolo progettato non da un bambino di 4 anni potrebbe trasportare tranquillamente tutte le merci possibili"... infatti, come vedi nel prologo, Sam possiede una moto e si muove con quella, poi però precipita in un burrone ed è inutilizzabile, ma già dal terzo capitolo (o quarto al massimo non ricordo, ma comunque nelle fasi iniziali) puoi usare dinuovo la moto e dopo qualche altro capitolo anche veicoli più grossi e capienti, complimenti! non solo non ti sei degnato di finire il gioco ma non hai nemmeno completato i capitoli iniziali prima di fare la tua "recensione obiettiva". Poi "Se questo è un gioco multiplayer fate voi." ehmm...quale multiplayer scusa? il gioco ha la feature che se hai la playstation collegata ad internet puoi vedere e usare a tuo piacimento le strutture costruite da altri giocatori ma chiaramente non è un gioco multiplayer lol è una simpatica trovata per darti una mano, es: se un tizio ha costruito un ponte posso usarlo anche io anzichè fare millemila giri o specare risorse per costruirlo a mia volta...è una feature ed è anche utile, altro che inutile e "senza senso", ma chiaramente non si tratta di un gioco multiplayer, non sei nemmeno in grado di comprendere questo. L'UNICA cosa sensata di tutto quello che hai fatto uscire dalla fogna è stata riguardo l'intelligenza artificiale, quella è davvero pessima...peccato che anche quà tu non ti sia degnato di spiegare il perchè...che dire XD Evito ogni altro commento anche se ci sarebbe da analizzare parola per parola, io capisco che il gioco possa non esserti piaciuto e tutto quanto ma se decidi di scrivere un articolo (quattro righe) con le tue lamentele buttate così prive di argomentazioni quantomeno abbi la decenza di non chiamarla "recensione obiettiva" visto che 1) nemmeno hai toccato il gioco o se lo hai fatto è stato giusto per un paio d'ore 2) ti stai soltanto lamentando senza spiegare niente, te ne esci con "non ha senso/ fa cagare/ fa schifo/è na merda" e similari ma non dici nemmeno il perchè queste cose non vadano bene lol questo è il tipo di commento che mi aspetterei di sentir uscire dalla bocca dei miei amici mentre siamo seduti al bar, un pensiero completamente di pancia da parte di qualcuno con zero (o quasi) competenze videoludiche, che nemmeno ha finito il gioco, privo di qualsiasi forma di obiettività e che non è in grado di esprimersi a dovere...e non da qualcuno che si prende la briga di scrivere un "articolo" (quattro righe) con l'arroganza di chiamarlo "recensione obiettiva"... vabè, mi sono già protratto più del dovuto, sicuramente più di quanto tu non abbia fatto con la tua "recensione obiettiva" (quattro righe) continua così, ciao mitico ;)

    RispondiElimina