Come aumentare le visualizzazioni su Twitch: View Botting ed Embedding


Volete sapere se c'è un modo per aumentare le visualizzazioni sul vostro canale Twitch?
Vi stupite di come mai alcuni canali abbiano così tanto seguito pur facendo schifo?
Vi servono più visualizzazioni per ottenere la partner?

La soluzione si chiama View-Botting and Embedding.
Il primo è un sistema teoricamente vietato dal regolamento di Twitch, mentre il secondo è ipoteticamente consentito. Twitch tuttavia non prende nessuna contromisura contro questi metodi, difatti consentendone l'utilizzo in modo implicito. Infatti, moltissimi utenti usano entrambi i metodi e Twitch non ha mai bannato nessuno, anzi, canali che hanno apertamente ammesso di usarli, sono ancora on-line.
Vediamo ora come questi metodi permettono di aumentare le visualizzazioni sul vostro canale.
1 - View-Botting: come il nome suggerisce sono dei bot, quindi dei programmi che simulano degli utenti veri, che si connetteranno al vostro canale facendo aumentare le visualizzazioni. Questi software esistono per ogni piattaforma, infatti, molti li usano pure su Youtube e Facebook per aumentare le visualizzazioni e i mi piace.
Questi servizi permettono anche di avere nuovi followers e perfino di avere finti utenti che scrivono in chat messaggi preformati (attenzione che però sono in inglese, quindi se il vostro canale è in italiano meglio non usare questa funzione).
Ovviamente, questi programmi sono a pagamento, ma tutto sommato il vantaggio che offrono, sopratutto se state cercando di ottenere la partner con Twitch, è molto alto (per approfondire: come ottenere la partner su Twitch).

Ecco due siti che offrono un servizio di view-botting per Twitch con i quali potete aumentare le vostre visualizzazioni e followers: Stream Bot  oppure Viewerbot

2 - Embedding: consiste nel creare un riquadro dove va in onda il tuo canale, che viene poi posizionato all'interno di una pagina web, come ad esempio un blog. In questo modo se una persona visita quella pagina, automaticamente vede anche il tuo canale e conta come una visualizzazione. La tecnica in questo caso è creare tantissimi mini-riquadri del tuo canale e inserirli all'interno di una pagina web. In questo modo l'utente, mentre visita la pagina per altri motivi, sta in realtà visualizzando anche il tuo canale Twitch.
Per creare i riquadri da inserire nel vostro sito usate il servizio di Twitch Twitch Embed.
Questo metodo a mio avviso è più complesso che usare un Bot, dato che dovete creare il vostro riquadro, ma sopratutto avere un posto dove inserirlo, quindi, se non avete un sito o una pagina dove metterlo, non ha nessuna utilità. Purtroppo non mi risultano siti che che offrano questa possibilità come esistono per il botting, quindi se non siete pratici o non avete già un sito vostro che fa delle visualizzazioni, questo metodo non fa per voi.

In conclusione, sopratutto se siete agli inizi e il vostro canale non ha molto seguito, il botting o l'embredding su Twitch potrebbero essere una opportunità. Ovviamente questo non risolve il problema sulla qualità del vostro canale, infatti, se non intrattiene e non è interessante, difficilmente potrete crescere seriamente.

Ps: non parlatene mai con gli streamer di questi sistemi, dato che non sono ben visti. Una delle offese maggiori da fare a chi usa Twitch è proprio dire di essere un "bottato"!

Per approffondire:
come diventare partner su Twitch
come e quanto si guadagna su Twitch

Commenti

Post più popolari

EverGreen Life: l'ulivo che costa caro e serve a poco