OVERDOSE DA CANNABIS: COSA FARE

rimedi sovradosaggio cannabis

COME COMPORTARSI QUANDO SI HA PRESO TROPPA ERBA

Alle volte capita di assumere troppa cannabis e di sentirsi male

Quali sono i rimedi che bisogna seguire in caso di sovradosaggio da cannabis?



Nelle persone che utilizzano cannabis per scopi terapeutici, può capitare di assumere una dose troppo elevata di cannabis, soprattutto nelle fasi iniziali della terapia, dove non si è ancora individuato il dosaggio corretto. Può capitare anche a chi assume marijuana a scopo ricreativo, magari quando si prova una varietà che non si conosce o semplicemente si è esagerato.
In alcuni soggetti la cannabis può inoltre causare effetti spiacevoli anche a dosaggi non elevati, anche in consumatori che normalmente non hanno mai avuto problemi. Cosa fare quindi se si sentono effetti spiacevoli dopo aver assuno della cannabis?

La leggenda metropolitana della vitamina C

Molti consumatori sono convinti che assumere alti dosaggi di vitamina C per contrastare gli effetti della cannabis sia una soluzione. Purtroppo è pura fantasia: non esiste nessuna prova scientifica che l'acido ascorbico contrasti gli effetti di un sovradosaggio di cannabis. La leggenda che la vitamina C serva in questi contesti è nata da una diceria nella quale si affermava che elevate dosi si vitamina C potessere rendere le urine negative ai test antidroga. Basandosi su questa falsa informazione si è fatto girare nel web che servisse per contrastare gli effetti della marijuana, ma questo è falso.

ma allora perchè alcune persone si sentono meglio dopo che assumono la vitamina C?

Gli effetti psicoattivi della cannabis sono fortemente influenzati dall'umore della persona. Quando una persona si fa prendere dall'ansia o non riesce a rilassarsi, la cannabis amplifica le sensazioni sgradevoli. Se il soggetto crede che la vitamina C funzioni, l'effetto placebo lo tranquillizza e riesce a rilassarsi. Questo è il motivo del perchè la vitamina C funziona in caso di assunzione di troppa cannabis, ma non c'è nessun effetto farmacologico alla base.



cosa bisogna assumere allora in caso si sovradosaggio da cannabis se la vitamina C non serve?
I protocolli medici per trattare una overdose di marijuana indicano l'utilizzo di benzodiazepine (EN, TAVOR, PROZAC, ecc). Le benzodiazepine sono degli ansiolitici, sedativi ed ipnotici (in base al dosaggio). Lo scopo è tranquillizzare e sedare il paziente farmacologicamente in modo da evitare le sensazioni sgradevoli che possono incorrere con una dose esagerata di erba. L'uso delle benzodiazepine è comunque una soluzione estrema solitamente non necessaria, riservata ad un contesto medico. Vi ricordo infatti che non esiste un dosaggio tossico o dannoso della cannabis: nessuno è mai morto per aver preso troppa cannabis!

Se ci fate caso le persone che finiscono in ospedale dopo aver assunto della cannabis lo fanno perchè la hanno mangiata per errore, oppure hanno preso insieme anche altre sostanze. In questo modo si fanno prendere dal panico perchè non sanno cosa sta succedendo e si sentono male. E' come sentirsi ubriachi all'improvviso quando inceve siete convinti di aver bevuto dell'acqua: tutti si spaventerebbero e andrebbero al pronto soccorso, mentre se sapessero che hanno bevuto del vino sarebbero tranquilli e rilassati.

Come accennato prima, è fondamentale l'umore e il contensto nel quale assumete la cannabis. Purtroppo quando viene prescritta la cannabis medica non viene insegnato ad affrontare le varie sensazioni che può produrre. In questo modo le persone si spaventano e percepiscono delle sensazioni sgradevoli.

La soluzione ad un sovradosaggio di cannabis è quindi quella di rilassarsi e ricordarsi che non c'è nessun pericolo. Per poter rilassarvi potete ascoltare della musica, bere una camomilla, guardarvi un film tranquillo o semplicemente distendersi e riposare. Vedrete che la sensazione sgradevole iniziale si tramuterà in una esperienza piacevole. Dato che la cannabis fa sete, preparatevi prima una bevanda che a voi piace (evitando l'alcol). Anche se sembra banale o inutile, una camomilla fredda è proprio la soluzione ideale.






Commenti

Post più popolari

COME SBLOCCARE WEBCUBE 3 GRATIS