Lavoro domenicale: le persone intelligenti sono a favore, ecco perchè

chiusure domenicali e lavoro

Lavorare la domenica è giusto, chi è contrario crede a delle stupidaggini e non usa il cervello

Le persone contro il lavoro domenicale sono purtroppo molte, ma le loro motivazioni sono talmente stupide e insensate che mi stupisco di come possano essere così numerose.

Pagine come "no al lavoro di domenica", "domenica no grazie" e simili, sostengono tutte che di domenica non si deve lavorare altrimenti la famiglia ne risentirebbe. A questi idioti, perché tali sono, voglio rispondere così:
1: Non vuoi lavorare la domenica? Ti licenzi e stai a casa. Di gente disposta a lavorare e contenta di farlo è pieno in Italia. Dovresti ringraziare di stare lavorando, non lamentarti.

2: Numerose persone hanno sempre lavorato e lavoreranno di domenica e durante i festivi (forze dell'ordine, ospedali, ristorazione) nessuno ha mai protestato a riguardo e le famiglie di queste persone vivono benissimo.

3: Proprio perchè la maggior parte della gente lavora durante la settimana, è comodo fare compere il weekend e per molti è una ottima occasione per fare qualcosa in famiglia. In ogni caso non devi decidere tu quando io voglio e posso andare a comprare le mie cose. Se io preferisco andare la domenica, ci vado di domenica. Punto.

4: Lavorare la domenica non lede nessun diritto, perché esistono i turni e avrai il tuo giorno libero come tutti. Quando hai firmato il contratto di lavoro c'era scritto del turno durante i festivi, se lo hai firmato vuol dire che ti andava bene.
Secondo voi, dato che di notte bisogna dormire, non deve esiste il turno notturno? Ridicolo.

5: Siamo un paese libero dove se un proprietario d'azienda vuole aprire 24 ore su 24 ha diritto di farlo e a te non deve importare, dato che è lui che spende i soldi per darti da lavorare e nessuno ti obbliga a essere un suo dipendete se non ti vanno bene queste condizioni. Apriti la tua ditta così potrai fare gli orari che preferisci.

6: In tutto il resto del mondo ci sono negozi aperti sempre e nessuno ha mai pensato di limitare la libertà di chi compra e di chi vende solo perché a te non va bene.

7: Se ti fa schifo il tuo lavoro e non vuoi lavorare la domenica è un problema solo tuo, cambia lavoro. Forse non sei in grado di fare altro e ti rode che gli altri possano andare in giro la domenica? L'invidia come si sa è una brutta bestia.

Ps: a quelli che commentano perché sono contrari a lavorare i festivi, se argomentate quello che dite, fate un piacere a noi e sopratutto a voi stessi, non passando così per dei cerebrolesi, ma forse il vostro lavoro fa così schifo che lamentarsi è più facile che pensare.

Commenti

  1. Ma quindi? Se io ho bisogno di spedire una raccomandata di domenica? Al tuo paese trovo le poste aperte? Perché tu non puoi decidere quando posso o voglio spedirla, giusto? E se voglio passare il mercoledì che ho libero con mio figlio? Chiederò che aprano le scuole di domenica e le chiudano il mercoledì, perché è un mio diritto mandare mio figlio a scuola la domenica..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe giusto poter inviare raccomandate di domenica. Sarebbe giusto poter fare anche un bonifico di domenica.

      Elimina
  2. "Dovresti ringraziare di stare lavorando"

    Basta solo questa frase per smettere di leggere l'intera pagina. I brividi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah non mi vengono i brividi considerando le capre che mediamente lavorano nel settore del commercio effettivamente dovrebbero ringraziare...... ;-)

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Banale provocazione.. sono in molti contro a queste affermazioni,..ciò significa traffico internet...visite su questa pagina...e quindi soldi per colui che ha scritto tutto ciò...che dire...ben fatta...nella vita non si sa mai...dovesse andarti male col Blogger...ti auguro tanto...tantissimo lavoro...nel commercio facciamo dalle 50 alle 80 ore a settimana...perché finché non si prova...non si può capire...buona giornata a tutti....da una capra come tante...

    RispondiElimina
  5. guarda che oltre le capre lavorano anche gli arieti. occhio al deretano!

    RispondiElimina
  6. Beh, immagino che queste persone che si lamentano che la domenica non si deve lavorare, se ne staranno tappati in casa. Non andranno a prendere gelato/cioccolata al bar, non andranno in gita da nessuna parte, non andranno a cena fuori, non si faranno del male, non daranno fuoco alla casa...oh no, scusate, sbagliavo pianeta.

    RispondiElimina
  7. A leggere queste sciocchezze, che per inciso sono quasi identiche alle sciocchezze che nell'Ottocento venivano portate a difesa del lavoro minorile e della giornata lavorativa di sedici ore, mi viene da pensare che tu sia uno di quegli sfigati che di domenica non trovano altro svago che dedicarsi allo shopping compulsivo. Ottimo esercizio, comunque. Ogni stronzata acquista aria d'autorevolezza se detta con sufficiente arroganza.

    RispondiElimina
  8. Mai letto tante stupidate una volta sola.
    Il solito paragone idiota con ospedali e forze dell'ordine.
    E si vede pure che non hai mai parlato con un infermiere turnista o con la sua famiglia, visto che dici che le famiglie non ne patiscono.
    Comunque è più che palese che questa diarrea intellettuale l'ha partorita un pennivendolo che non ha mai lavorato un solo giorno nella sua vita.
    Ridicolo.

    RispondiElimina
  9. a parlato il tizio che lavora sicuramente dal lunedi al venerdi max fino alle 19

    grazie al cazzo

    articolo ridicolo

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

EverGreen Life: l'ulivo che costa caro e serve a poco