Market cap: che cosa è la capitalizzazione di mercato e come influisce sul prezzo di una criptovaluta

Market cap: la capitalizzazione di mercato nelle criptomonete

capitalizzazione di mercato del bitcoin

Senti sempre parlare del Market Cap, ma non sai cosa significa e perché sia così importante? Perché Cardano -ADA non potrà mai superare i 1000 dollari di quotazione? Vediamo insieme che cosa è la capitalizzazione di mercato e il ruolo che svolge sul prezzo di una criptomoneta.

La capitalizzazione di mercato o appunto il Market Cap, dal punto di vista didattico è semplicemente il valore complessivo di una società quotata in borsa ed è dato dal costo della singola azione per il numero delle azioni presenti sul mercato. Nel caso delle criptomonete il significato è analogo, rappresenta il valore della singola moneta per il numero di monete circolanti.


Vediamo un esempio:
Il market cap del bitcoin è di $285,084,892,260  dato da un prezzo per singolo bitcoin di $16,984.20 moltiplicato per i 16,785,300 di BTC circolanti.
Per fare un paragone, la Apple è la società con la capitalizzazione più alta del mondo e vale 800 miliardi di dollari. Tutti i bitcoin circolanti valgono quindi 1/3 di tutta la Apple.

La capitalizzazione dell'oro invece corrisponde a 8 mila miliardi. Tutto l'oro del mondo, moltiplicato per il suo prezzo al grammo, vale questa cifra. In campo economico si prende questo valore come riferimento massimo, dato che l'oro ha sempre rappresentato il bene rifugio per eccellenza. L'oro infatti, ha un valore intrinseco globalmente riconosciuto: chiunque al mondo accetterebbe oro in cambio di un bene o di contanti.

Per scoprire quindi il valore massimo ipotetico di una criptomoneta, valore che raggiungerebbe nel caso sostituisse l'oro come bene rifugio, bisogna dividere la capitalizzazione attuale dell'oro, per il numero totale delle criptomonete circolanti.
In poche parole, se il bitcoin sostituisse l'oro come bene rifugio il suo valore crescerebbe fino a circa 500.000 dollari (8 mila miliardi di dollari / il numero dei bitcoin).
Esatto 1 bitcoin varrebbe 500 mila dollari se sostituisse l'oro come bene rifugio.

Trasliamo lo stesso concetto a tutte le altre criptomonete: quello che bisogna fare non è solo vedere il prezzo attuale, ma anche il numero di monete circolanti. Infatti, anche se una moneta può sembrare appetibile perché vale molto poco, se non confrontiamo anche la sua capitalizzazione di mercato potremmo essere tratti in inganno. Prendiamo l'esempio di Cardano - ADA:

Cardano - ADA è quasi impossibile che raggiunga i 100 dollari di valore, perchè significherebbe che il suo market cap sarebbe superiore alla capitalizzazione dell'oro!

Il numero massimo di ADA è di 45 miliardi di monete. Se il suo prezzo salisse a 2000 USD per moneta, significa sostanzialmente sostituire tutto il denaro in circolazione nel mondo, infatti, tutti i contanti, conti correnti, conti di risparmio, soldi sotto il materasso, equivalgono a 90 mila miliardi di dollari. Un valore di 1 ADA di 1500 USD, equivalerebbe a tutti i mercati azionari messi insieme. E' come se tutti gli azionisti e i fondi pensione vendessero tutte le azioni che hanno e acquistassero solo ADA. Con un valore di 150-200 USD si raggiungerebbe la capitalizzazione dell'oro.
Tutto questo senza contare della concorrenza con altre critpomonete. Un valore quindi sensato per ADA è intorno ai 10, 20 dollari.

Abbiamo quindi visto che confrontare la capitalizzazione di mercato con il numero di monete circolanti è fondamentale per stimare fino a quanto può crescere una criptomoneta e per capire quando sia il momento di entrare per comprare, infatti, anche se una moneta sembra avere un prezzo basso rispetto magari al bitcoin, potrebbe invece essere già al suo prezzo massimo.

Commenti

  1. Quindi per sapere una stima di quanto potrà valere una moneta bisogna fare sempre il valore dell'oro 8/9 mila miliardi diviso le monete in circolazione e da quello che esce dividere ancora 100 o mille?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo la capitalizzazione di mercato dell'oro diviso il numero di monete. Non diviso 10o o 1000, non sono valori percentuale

      Elimina
    2. si ma se nn fai che togli una certa percentuale il valore nn sarà veritiero!!

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari

EverGreen Life: l'ulivo che costa caro e serve a poco