In Italia il sesso con minorenni è legale, lo dice il codice penale.

In Italia ormai l'ignoranza sta diventando un valore, ma quando si parla di questo argomento si raggiungono livelli di pressapochismo disarmanti.

Per trattare questo argomento mi limiterò a citare il codice penale italiano, magari parafrasando alcune informazioni. Vi ricordo che chiunque potrebbe aprire un libro per imparare qualcosa prima di parlare, ma questo ormai viene fatto sempre meno.
Aggiungo anche che queste non sono opinioni, dato che ovviamente il codice penale è legge, quindi più sicuri di così non si può essere
In italia l'età del consenso è fissata a 14 anni
Questo significa che una ragazza o un ragazzo possono avere rapporti sessuali con chi vogliono  se hanno compiuto 14 anni. Non 18 come quasi tutti credono.
Ribadisco per chiarire a chi è duro d'orecchi. Una ragazza di 14 anni può fare sesso anche con uno di 40 anni!

L'articolo 609 del codice penale aggiunge alcune situazioni particolari importanti da sapere:

Se minore di anni 18 non puoi fare foto o video porno, questo perchè fino alla maggiore età l'immagine del minore è di proprietà dei genitori.

Se minore di anni 10 oltre che illegale (direi ovviamente) è pure una aggravante (qui si parla di vera pedofilia).



Se minore ha 13 anni il consenso non vale tranne nei casi in cui l'altra persona abbia più di 3 anni di differenza!
Questo significa che la ragazzina di 12 anni che fa sesso consenziente con uno di 15 è perfettamente legale. Diventa illeggale se il ragazzo avesse 16 anni o più

Se la ragazza ha tra i 14 e i 16 anni ci sono alcune situazioni in cui bisogna stare attenti: se siete l'ascendente, il genitore, anche adottivo, o il di lui convivente, il tutore, ovvero conviva con il minore, o che il minore gli sia stato affidato per ragioni di cura, educazione, istruzione, vigilanza o custodia il consenso non vale.


In altre parole il poliziotto che fa sesso con la ragazza di 15 anni non lo può fare perchè pubblico ufficiale e quindi potrebbe esercitare un potere che esula dal consenso.

Il problema sono i media che riportano le notizie in modo errato, i casi illegali con minorenni che si sentono al telegiornale sono perché c'era prostituzione, non perché erano minorenni. Quello che è illegale è la prostituzione minorile! Però fa più notizia dire "tizio condannato per sesso con minorenne". Anche Berlusconi e Ruby, il problema era che la pagava per il sesso, non che fosse minorenne! I telegiornali dicono spessissimo cavolate sesquipedali!

Spero quindi lo abbiate capito! Non serve essere maggiorenni per fare sesso!
Avete visto troppi film americani, lì si bisogna avere 18 anni.. in Italia no!

Commenti

Post più popolari

EverGreen Life: l'ulivo che costa caro e serve a poco