La verità sul vino: falso che due bicchieri al giorno fanno bene


Il marketing made in Italy sul vino è una operazione che vale miliardi di euro, ma secondo noi questo non va bene se a risentirne è la salute pubblica.

Sono convinto che tutti voi pensino che bere due bicchieri di vino al giorno durante i pasti sia salutare, anche perchè ci è sempre stato detto così dalle istituzioni, ma purtroppo questo non è vero.

Ovviamente non sono io a dirlo, ma l'Organismo Mondiale della Sanità (WHO in inglese) dopo numerosi studi.

Sono arrivati alla conclusione che consumando vino, gli effetti dannosi che l'alcol causa, non sono per nulla bilanciati dagli effetti benefici dello stesso.

I punti fondamentali sono:

  • L'alcol è una sostanza tossica responsabile di più di 200 patologie, alcune di essere mortali, tra cui tumori e malattie epatiche che portano al trapianto di fegato.
  • Non esiste soglia minima sicura per il consumo di alcol
    • questo significa che anche il singolo bicchiere fa aumentare il rischio di malattia
  • Gli effetti benefici del vino sono annullati dal contenuto di alcol al suo interno
  • Il vino fa bene solo se fosse SENZA alcol
  • Più il consumo è regolare più il rischio è alto
  • L'OMS raccomanda per avere un rischio BASSO di bere al massimo 6 unità alcoliche, quindi 6 bicchieri di vino la settimana
    • Basso rischio non vuol dire rischio nullo, per avere rischio zero bisognerebbe NON BERE ALCOL
Sottolineo che non ho neppure citato le altre sostanze dannose contenute nel vino, come i vari additivi (solfiti in primis) o muffe. Normalmente presenti anche nei vini di massima qualità

Non ho neppure citato l'impatto calorico di un bicchiere di vino nella dieta: ricordo che un grammo di alcol equivale a circa ad un grammo di grasso.

Tutto questo per dire che effetti benefici del vino, principalmente le sostanze antiossidanti come il resveratolo sono minimi, se non trascurabili, rispetto gli effetti dannosi dell'alcol.
Inoltre le sostanze benefiche possono essere assunte tranquillamente con altri alimenti privi di alcol, infatti, non esiste nessuna sostanza "magica" presente solo nel vino che abbia proprietà indispensabili: ad esempio una spremuta d'arancia ha effetti benefici superiori sulla salute.

Concludendo, la leggenda metropolitana che bere 2 bicchieri di vino al giorno durante i pasti faccia bene, è una campagna puramente italiana per vendere più vino. Non è dimostrato che bere vino sia salutare, ma anzi, è dimostrato il contrario: un consumo di alcol superiore ai 6 bicchieri la settimana, ha un rischio elevato di contrarre malattie.

Fonti: WHO - alcohol fact sheetlow risk alcohol intake

Commenti

Post più popolari

EverGreen Life: l'ulivo che costa caro e serve a poco