Il parassita dei gatti che modifica il comportamento: topi senza paura vanno incontro alla morte



Il toxoplasma gondii è un protozoo parassita che nell'uomo può causare la toxoplasmosi, patologia che è particolarmente pericolosa per le donne in gravidanza.

Recentemente si è visto che il toxoplasma è anche in grado di modificare il comportamento dell'ospite che infetta, in particolare sarebbe capace di eliminare la paura nei topi verso i gatti (articolo completo).

I topi non solo non hanno più paura dei gatti, ma sono addirittura attratti dall'odore della loro urina. In questo modo è il topo ad andare incontro al gatto, facendo chiaramente una brutta fine. Tale effetto è permanente e perfino dopo che il topo è guarito, la paura per i gatti è persa per sempre.

La cosa è molto interessante dato che il serbatoio principale del toxoplasma sono proprio i gatti, essi rappresentano, infatti, l'ospite finale del toxoplasma e senza di essi questo parassita non si potrebbe riprodurre.
Sembra quasi che il gatto usi questa "arma" contro i topi per facilitarne la cattura.

Anche l'uomo può essere bersaglio del Toxoplasma (articolo completo), e quando il parassita arriva al cervello ne altera il comportamento anche nei soggetti asintomatici aumentando i tempi di reazione in situazioni di pericolo. Si è visto infatti che queste persone hanno più facilmente incidenti stradali e rischiano di diventare schizofrenici.

Commenti

Post più popolari

EverGreen Life: l'ulivo che costa caro e serve a poco